Surano

Maltempo: Puglia, devastati 20 km costa

Continua l'ondata di maltempo nel Capo di Leuca dove si contano i danni causati ieri dalla violenta tromba d'aria che ha devastato soprattutto le marine di Tricase, provocando crolli in abitazioni, chiese e monumenti, sradicamenti di alberi secolari, e l'affondamento di 12 imbarcazioni all'interno del porticciolo. Le località più colpite sono l'area portuale di Tricase, dove tra l'altro sono stati devastati due bar-ristoranti, e Marina Serra, Patù, Morciano di Leuca, Andrano, Miggiano e Tiggiano. In totale oltre 20 km di costa sarebbero stati interessati dal vortice. Stamani i tecnici del Comune insieme al sindaco di Tricase, Carlo Chiuri, hanno effettuato un sopralluogo nelle due chiesette crollate. Ingenti i danni soprattutto al santuario di Santa Maria Assunta, a Marina Serra.Sempre a Marina Serra, devastata la villa dell'ex sindaco Antonio Coppola, che si affaccia sulla costa e dove, portata dal vento, si è abbattuta al suolo una roulotte che era in sosta in un vicino camping.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie